pollo dell’amicizia

Come non si fa a non adorare il pollo al curry?? E’ una delle pietanze preferite qui in quel di Pesaro tra noi laureandi che ce la faranno, come i nostri eroi, e come i nostri eroi che stavano sempre insieme, pur mangiavamo insieme, sempre, come una grande famiglia.
Quante serate, quante situazioni, quanti imbarazzi, quante risate, quante volte questa ricetta di una mia grande amica di San benedetto del tronto è passata di mano in mano, di casa in casa, per alimentare una splendida compagnia che siamo noi. Tra poco tutto questo non ci sarà più, e lascierà un gran vuoto, ma le nostre cene rimarranno sempre nel cuore e tutti si ricorderanno del pollo al curry e della nostra fissa per la cucina orientale. Voglio qui fare un regalo, spero che possa servire ad unire una compagnia di amici e di amori. Vi regalo la ricetta, fatene buon uso.

Ingredienti:

  • 500 gr di pollo
  • 2 carote
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • olio
  • besciamella ( o latte e farina)
  • Curry in polvere
  • riso basmati

Preparazione:

Tagliare i petti di pollo a pezzettini, tagliare poi sia le carote che le patate dopo averle pulite e sminuzzare la cipolla. Preparare in una padella un goccio d’olio, farlo scaldare e aggiungere la cipolla le patate e le carote, fare rosolare e versare il pollo. Una volta scottato il tutto aggiungere dell’acqua, una dose di curry in polvere e coprire la padella. Nel frattempo in un pentolino scaldare del latte, circa poco meno di mezzo litro, e con una frusta girare aggiungendo della farina fino a che non diventa una crema solida; questo è un escamotage per fare una besciamenlla più leggera, evitando di usare il burro: lasciarla abbastanza morbida e insaporire un paio di chicchi di sale. Quando il contenuto di ammorbidisce, aggiungere la besciamella e dopo aver mescolato per amalgamare, far finire la cottura finchè il tutto è morbido.

Nel frattempo mettere a bollire dell’acqua con un filo d’olio e leggermente salata, così da evitare ai chicchi di raggrumarsi e far cuocere il riso per il tempo necessario, quindi scolarlo sotto lìacqua fredda e quando il tutto è pronto servire una manciata di riso a testa con il pollo versato affianco. Si consiglia di accompagnare con un ottimo bicchiere di vino bianco.

Annunci

4 commenti

  1. Lory said,

    giugno 18, 2008 a 10:50 am

    Devo sinceramente dire di essermi commossa.
    Sono felice, soddisfatta, che questi tre anni insime, di gioie e dolori che rimarranno fissi ed impressi nella mente abbiano creato persino delle ricette. LE RICETTE DELL’AMICIZIA?? O DELLO STARE BENE INSIEME ??
    Chi può dimenticare il Nostro pollo..manzo..pesce al Curry.
    NESSUNO.
    Ottimo al palato, speziato, leggermente piccantino, giusto per accompagnarlo con dell ottimo vino….un brindisi e la serata va avanti fino a tarda notte.
    Tutto sta per concludersi, ma le nostre passioni, le nostre ricette, e sopratutto quella essenziale cioè dello stare bene insieme, potrenno passare di mano in mano, ma nessuno, e ripeto nessuno ci porterà via quello che siamo state o quello che saremo, soprattutto per tutti i momenti trascorsi insieme.
    Spero che questa ricetta possa portare nei vostri palati e cuori una ventata di benessere…quella che siamo riuscite a cogliere noi in tre anni di università.
    Con affetto Flalalai.

  2. lucia said,

    settembre 15, 2008 a 11:35 pm

    sto pollo che avete fatta fa proprio schifo

  3. gastronauta said,

    settembre 16, 2008 a 11:20 am

    per lucia…tanto per cominciare è meglio che nemmeno scrivi visto il tuo italiano alquanto deludente, e poi mi sa che uno specchio a casa non ce l’hai…cerca di lavarti la bocca prima di dire che qualcosa fa schifo; infine mi sembra evidente che nessuno aveva chiesto la tua opinione.

  4. notitiae said,

    dicembre 20, 2010 a 12:46 am

    Bello il Vr. articolo, prezioso!!!! grazie…

    Il nr.contributo per la Cina, arte a Spoleto su NotitiAE.. il Link:

    http://notitiae.wordpress.com/2010/12/19/mostra-percorso-chinese-contemporary-art-exhibition/


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: