involtini de noatri

Sembra facile ma non è difficile!!

Se anche voi volete fare gli involtini primavera, niente paura non è così difficile come dicono.
Prima di tutto bisogna assolutamente che vi rechiate in un bazar di prodotti alimentari cinesi e thailandesi e che cerchiate queste sottospecie di piadine, come appaiono agli occhi, che potrete trovare anche sotto il nome di Spring Rolls, nome inglese degli involtini primavera; li comprate e li fate scongelare…non preoccupatevi potete farne quanti ne volete tanto possono essere ricongelati senza problemi…misteri cinesi!! Ok, a questo punto preparate gli ingredienti:
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 barattolo di germogli di soia
  • 3 champignones medi
  • 1peperone piccolo
  • salsa di soia
  • 50 gr spaghetti di riso
  • olio per friggere
  • 1 uovo

Preparazione:

Mettere a bollire gli spaghetti di riso in abbondante acqua, una volta morbidi scolare ed insaporire con un po’ di salsa di soia. Tagliare tutte le verdure a giulienne e scottare sulla padella i peperoni tagliati fini se non si amano crudi, non cuocere le altre verdure perche sennò farebbero troppa acqua e inumidirebbero il foglio dell’involtino. Separare quindi il rosso dell’uovo dal bianco e disporre un foglio di involtino alla volta su una tovaglietta; riporre in un angolo un po’ di ingredienti a piacere ( si possono infatti anche alternare), cominciare ad arrotolare dall’angolo in cui sono state riposte le verdure fino a poco più della metà, dove gli angoli esterni vengono presi per essere ripiegarti all’interno e continuare così ad arrotolare fino in fondo. Applicare sulla punta finale un po’ di chiaro d’uovo che servirà ad incollare le parti e sigillare l’involtino. A questo punto portare l’olio nella pentola a temperatura ed immergere gli involtini fino a che non sono dorati, scolarli nella carta assorbente è la cosa migliore per togliere l’olio d’eccesso.

 L’antipasto è pronto e si può servire accompagnato da della salsa di soia oppure con la salsa agrodolce,che sicuramente troverete nel solito Bazar alimentare.
 

 

 

 

Annunci

1 commento

  1. Lory said,

    maggio 24, 2008 a 6:08 pm

    E BRAVA LA MIA DOLCE MANU….
    VERISSIMO…..NON SONO DIFFICILI DA FARE..LE FOTO SONO LA CONFERMA..
    PERCHè??? FATTI DA DUE DONNINE UNIVERSITARIE CON TANTA VOGLIA DI CREARE.

    VI ASPETTIAMO ……. PER CHI CI TROVA HAHAHAHAH
    MA VI ASSICURO……….SONO SUPERBUONI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: