Variazione in Black

paella negra
Quella di pesce invece ha un ingrediente speciale al posto dello zafferano, che secondo me la rende autenticamente favolosa ma ovviamente c’è sempre chi preferisce il classico..infatti si dice che “DE GUSTIBUS NON DISPUTANDUM EST”

Paella negra de marisco                                       


Ingredienti:
  • 1 kg di riso
  • 1/2kg calamaretti
  • 1 kg cozze
  • 1kg vongole
  • ½ kg gamberi
  • Nero di seppia
  • 1 cipolla piccola
  • aglio
  • 2 peperoni
  • peperoncino
  • 1 bicch. Di vino
  • sale
  • 2  l. di brodo di pesce
  • Olio d’oliva


Preparazione:Per prima cosa  puliamo bene sotto l’acqua corrente con un po’ di sale grosso le cozze e le vongole, puliamo anche i gamberoni e mettiamo tutto in una padella con un filo d’olio caldo e uno spicchio d’aglio tagliato finemente; dopo un minuto aggiungiamo un po’ di vino bianco per sfumare e lasciamo cuocere finche tutti i crostacei non si sono aperti. In una padella con abbondante olio caldo mettiamo la cipolla anch’essa tagliata molto fina e quando è quasi dorata aggiungiamo i calamaretti, li facciamo girare e incorporiamo il peperoncino e i peperoni tagliati a pezzetti, dopo due minuti aggiungiamo anche il riso. Allunghiamo con il brodo di pesce e aggiungiamo il nero di seppia. Lasciamo andare a fuoco medio. Quando il riso è quasi pronto aggiungiamo il resto del pesce e finiamo la cottura mescolando bene.

Annunci

1 commento

  1. loryc said,

    aprile 1, 2008 a 12:05 pm

    Per prima cosa…bè complimenti per la scelta.
    Dicano sia nato come un piatto Povero dalle grandi capacità nustritice visto che mille sono i suoi ingredienti. dalle verdure…. a crostacei prelibati.
    …sapori particolari…da dover, ma soprattutto… saper apprezzare.

    a differenza dello zafferano il nero legha molto di più i contenuti della ricetta dando al riso una cremosità con un voto 10 🙂 ….e concordo con la tua esclamazione finale. DE GUSTIBUS

    un applauso al Nero di Seppia che da sempre emozioni


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: